THE BRUSHER: Dentifricio al carbone… E’ davvero così efficace?!

shutterstock_1064936891-min-1200x444.jpg

Se ti tieni aggiornato sui trend per il benessere avrai sicuramente sentito parlare del carbone, ma è davvero così efficace?!

Se sei al passo con le tendenze del benessere, avrai sicuramente sentito parlare del carbone. Negli ultimi anni con il suo colore nero si è fatto largo in molti prodotti, dalla cura della pelle, al gelato, nel filo interdentale e persino nelle setole dello spazzolino da denti.

Il Carbone attivo aiuta il DETOX

Il carbone attivo è al centro delle funzionalità di questa sostanza ora presente anche nella cura dentale. La sua superficie porosa aiuta a raccogliere ed eliminare le sostanze presenti sulle superficie, ed è per questo che si sente così spesso parlare di Detox in connessione con il carbone.

La verità? Quando si parla di denti non si hanno prove

Spesso quando si parla di carbone ed igiene orale si afferma che attraverso l’utilizzo di dentifricio, spazzolino e filo interdentale al carbone, l’igiene orale migliora, i denti diventano più bianche l’alito più fresco. Gli studi non hanno prove che possano dimostrare questi risultati, i dati tecnici dei laboratori sono insufficienti per poter affermare l’efficacia del carbone.

Contrariamente tra i dentisti vi è molta preoccupazione per l’utilizzo di dentifrici al carbone poiché essendo una sostanza abrasiva può portar via lo smalto dei denti.

L’eccessiva abrasione può portare a denti più gialli

L’uso di materiali o sostanze eccessivamente abrasive possono portare ad un effetto contrario a quello desiderato. I denti posso risultare più gialli poiché con l’utilizzo di sostanze sbagliate lo smalto si corrode e viene esposto lo stato sottostante chiamato dentina, una sostanza più morbida e meno protettiva di colore giallo.

Avete già acquistato dentifrici o spazzolini al carbone? Niente panico.

È improbabile che un singolo tubo di dentifricio o uno spazzolino causino danni, le problematiche emergono dopo l’uso eccessivo e costante. Più a lungo viene utilizzato il dentifricio al carbone maggiore è il rischio d’esposizione della dentina.

Utilizzi il collutorio al carbone? Prendi in considerazione alternative più sicure

Quando si tratta di alito fresco e denti bianchi escludi tutto ciò he è a base di carbone attivo, ci sono tantissimi collettori molto più sicuri ed efficaci.

PRENOTA IL TUO CHECK-UP

logo-etica-footer